Rivista dell'Istituto per la Storia dell'Arte Lombarda
Numero 26

Tecnologias de geoinformação para gestão de paisagens culturais: apoio ao processo de tomada de decisão baseado em caracterização, gestão e estudos de futuros alternativos

Ana Clara Mourão Moura

Il saggio delinea i problemi e le sfide attuali più importanti nella gestione e valorizzazione del paesaggio culturale in Brasile. Esamina a fondo la nozione di paesaggio culturale, di recente acquisizione nella nazione, in rapporto alla contemporanea crescita delle città, e svolge puntuale esame critico dei Piani direttori, o Master Plan, ritenuti strumenti principe per gli interventi in questo ambito. Propone la tecnologia della geo-informazione valorizzandone le potenzialità di efficacia e semplificazione nell’approntamento di un quadro metodologico di analisi del paesaggio culturale, di sua caratterizzazione e di simulazione di situazioni, diverse dalle attuali, in vista di configurazioni alternative possibili in un prossimo futuro. Introduce casi studi che dimostrano l’utilità del metodo messo a punto. Nel suo profilo più generale l’autore del saggio intende dimostrare che le tecnologie attuali di geo-informazione possono svolgere, se opportunamente calibrate, un ruolo chiave nella diffusione e maturazione di una consapevolezza collettiva largamente condivisa dei valori culturali dei siti segnati da presenze umane, dando vigore all’esercizio della partecipazione alle decisioni sull’ambiente di interesse comune.

Geo-information technologies for cultural landscape management: support to the decision-making process based on characterization, management and studies of alternative futures

The text presents the main challenges and problems related to the management and valuation in order to promote appreciation of cultural landscapes in Brazil. It discusses the concept of cultural landscapes in the production of a contemporary Brazilian city and evaluates the role of the Master Plans in this process. It addresses the main potentialities in geo-information technology and presents as a proposal a methodological framework to perform in the stages of characterization, simulation of future alternatives and analysis of cultural landscapes. According to the framework proposed, the paper suggests the main geo-information technology resources for each stage and evaluates how data, information and knowledge about the cultural landscape can be produced. It develops the possibilities of the methodological framework in an illustrated way, based on examples of case studies carried out, evaluating resources and potentialities. The study presents the assumption that geo-information technologies can play a key role in building collective consciousness about cultural values, broadening the visibility and power of participation in shared decisions.